Annus Horribilis

Sono stati resi disponibili i dati relativi agli investimenti pubblicitari a Novembre 2009. Con il progressivo di 11 mesi su 12 è possibile dunque tracciare un primo bilancio dell’anno scorso.

Parlare di annus horribilis non è una esagerazione.

Sono stati “bruciati” circa1.303 milioni di euro rispetto al pari periodo dell’anno precedente.

L’unico media per il quale si registra una crescita è internet che però sconta una flessione per quanto riguarda display ed affiliate; cresce solo l’area relativa alla tipologia search che pesa il 55,3% degli investimenti in comunicazione effettuati sul web.

Crollo di tutti i media ed in particolare della stampa con la free press ridotta al lumicino ed i periodici che in termini percentuali registrano la peggior performance in assoluto.

La televisione, nonostante perda percentualmente meno degli altri mezzi e del totale mercato, vendendo di conseguenza aumentare la propria quota, pesa per quasi il 40% delle perdite totali [- 500 milioni di euro].

Se il modello di business dell’editoria non può prescindere dalla pubblicità, questi dati evidenziano con la crudezza dei numeri una crisi che oltre ad essere strutturale è di valori e di modalità di relazione con quelli che un tempo venivano chiamati consumatori e che oggi hanno rinnovate definizioni ma non altrettanto nuove organizzazioni d’impresa.

Senza intervenire con decisione su entrambi i fattori non sarà possibile realizzare percorsi di ripresa né per l’editoria né per la comunicazione pubblicitaria.

Investimenti Pubblicitari in Italia

[Stime elaborate da Nielsen Media Research – valori in migliaia di euro]

Genn. – Nov.

2008

Share % Genn. – Nov.

2009

Share % + / –

%

Totale ADV 9068402 100 7765822 100 -14,4
TV 4509909 49,7 4002972 51,5 -11,1
Tot Stampa 2798836 30,8 2168521 27,9 -22,5
Quotidiani 1538400 17 1272758 16,4 -17,3
Freepress 127021 1,4 92073 1,1 -27,5
Periodici 1133415 12,5 803690 10,3 -29,1
Radio 441235 4,9 396848 4,7 -10,1
Internet 503352 5,5 526712 6,7 4,6
Affissioni 209823 2,3 156779 2 -25,3
Direct Mail 551668 6,1 458099 5,9 -17

Fonte: Elaborazioni “Il Giornalaio” su dati Nielsen Media.

1 Commento

Archiviato in Comunicazione, Scenari Editoriali

Una risposta a “Annus Horribilis

  1. Pingback: Link e segnalazioni (18-24/01/10) | LSDI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...