Archivi tag: posizionamento prodotti

Posizionamento a scaffale

Qualche giorno fa abbiamo parlato, tessendone complessivamente le lodi, di Animals la rivista che, come è stato scritto, piace ai blogger.

Non posso che confermare l’apprezzamento espresso per la rivista ma non è questo il punto.

Le caratteristiche della pubblicazione ne rendono in qualche modo difficile la collocazione sugli scaffali. Dopo averla tenuta qualche giorno sul banco del negozio per darle la maggior visibilità possibile [visto anche il gradimento soggettivo] ho dovuto cedere il posto ad altro ed al momento di posizionare la rivista con le altre ho avuto qualche titubanza.

Dove mettere infatti la rivista? Tra i fumetti forse o tra le – poche riviste che parlano di cultura, libri ed arte o……………….?

La collocazione insieme ai fumetti, prevalentemente dedicati ad un pubblico di bambini, la renderebbe poco visibile ad un pubblico adulto al quale la rivista è indubbiamente dedicata, le poche riviste dedicate agli interessi culturali sono inevitabilmente – vista la scarsità numerica e di vendite – relegate in posizione infelice nel negozio e darebbero poca visibilità alla neonata pubblicazione.

Dunque?

Dopo aver riflettuto ho deciso di collocarla [vedi immagine sottostante] insieme a mensili e settimanali d’attualità.

Posizionamento a Scaffale

Sono ancora titubante sulla scelta effettuata e dopo averne testato l’efficacia deciderò se mantenere questa o cambiare la collocazione. 

Evidentemente se l’editore al momento del lancio avesse inviato una comunicazione con dei consigli su questi ed altri aspetti, a parità di condizione, le possibilità di vendita della rivista sarebbero sicuramente incrementate.

Pare purtroppo davvero che il lavoro di sviluppo in questo canale di vendita sia tutto da fare sia in chiave di marketing che di trade marketing.

Forse è questa una delle motivazioni che mi ha portato a decidere di riprendere a scrivere cercando tentativo di dare un senso compiuto a questo spazio. Continueremo a ricercare, punzecchiare e stimolare speranzosi di riuscire a dare un contributo positivo alla rivitalizzazione dell’editoria e del canale commerciale.

2 commenti

Archiviato in Comunicazione, Distribuzione Editoria, Vendite Editoria

Hello, Kitty?

Poiché parrebbe che il messaggio non sia passato ci si arroga unilateralmente il diritto/dovere di riproporlo.

Anche noi questa volta abbiamo preso le misure seppur da una prospettiva distinta.

Si riceve in edicola non più tardi del 21 marzo scorso l’ennesima nuova pubblicazione partorita non vi è dubbio dopo un brain storming a base di peyote.

Hello Kitty Party“, questo il nome della pubblicazione, è una raccolta a fascicoli – in realtà si tratta di piatti & ceramiche varie – con la bellezza di 50 uscite previste. Il sottoscritto ne ha ricevute 8 copie sabato scorso ed ha, ahimè, avuto l’opportunità di verificare personalmente che le misure della prima uscita sono esattamente di 58 cm di larghezza per 40 cm di altezza contraddistinte da un peso unitario certamente non consono per i più piccini.

Sul retro della confezione di cotanta magnificenza leggiamo scritto a caratteri minimi di legge: “L’editore si riserva il diritto di introdurre modifiche per quanto riguarda la struttura, la composizione, le caratteristiche e il prezzo delle uscite della collezione se circostanze tecniche o commerciali lo consigliassero“.

Mi consenta: modifichi, modifichi, cribbio!

Infine, vista e verificata la mission di un gruppo editoriale di rilevanza internazionale che grazie ad “una costante ricerca orientata all’innovazione di prodotto permette di sviluppare collane originali, in grado di soddisfare un pubblico sempre più vasto” sono certo che non potranno che cogliere in termini di stimolo il suggerimento anche di inserire il nome di un essere vivente nei riferimenti del loro servizio clienti.

Lascia un commento

Archiviato in Distribuzione Editoria, Nuovi Prodotti Editoriali, Vendite Editoria