Archivi tag: media plan

Il Ciclo di Vita dei Contenuti

I contenuti, la loro rilevanza rispetto agli interessi delle persone, e la selezione di strumenti e nuove pratiche per selezionare, organizzare e diffondere gli stessi, servendosi, anche,  di social media e social network, sono sempre più elemento centrale nella relazione tra le imprese ed i diversi pubblici di riferimento in una logica di attrazione, di pull, o inbound che dir si voglia.

L’infografica sottoriportata ne riassume con buona efficacia logiche e processi.

Se, come giustamente diceva ieri Stefano Quintarelli, durante un incontro al quale ho avuto il piacere di partecipare, gli editori devono passare dalla gestione per prodotto a quella per cliente, mi appare sempre più prossimo il momento in cui invece di realizzare il canonico media plan, il piano di comunicazione, il piano mezzi consisterà nella realizzazione di un piano editoriale.

2 commenti

Archiviato in Comunicazione, Passaggi & Paesaggi

Difficoltà Vs Efficacia nei Social Media

Generalizzazioni da un tanto al chilo, che talvolta si trasformano in vera e propria disinformazione, sono all’ordine del giorno anche quando la fonte gode di buona reputazione ed autorevolezza.

E’ un fenomeno che, se forse, in qualche modo, fa parte della natura delle cose, mi pare se non accresciuto certamente facilitato dal costante rumore di fondo dell’eccesso informativo.

Gli argomenti legati a social network e social media non fanno eccezione purtroppo, come dimostra, a titolo esemplificativo, l’infografica pubblicata da ReadWriteWeb che definisce facile, gratuito ed immediato l’impatto dei social media per il business delle imprese.

La mappa tridimensionale degli strumenti di social media marketing, pubblicata nell’ executive summary del «social marketing benchmark report 2011», mostra e  dimostra come velocità e facilità siano esattamente agli antipodi dell’efficacia nell’utilizzo corporate dei social media.

Facilitare la condivisione dei contenuti è solo il primo passo di un percorso che passa per la conversazione e la relazione con le persone in Rete. In tal senso la tecnologia è certamente un fattore abilitante e facilitante  però non sufficiente di per se stesso.

Stabilire delle relazioni e dialogare efficacemente non è un processo nè immediato nè tanto meno facile. Diffidate, se posso dare un minimo consiglio, da chi lo afferma, rifacendovi, banalmente, alla vostra esperienza nelle relazioni con amici e colleghi se non aveste avuto ancora modo di sperimentare direttamente l’efficacia, ma anche gli ostacoli da superare, di un social media plan.

Lascia un commento

Archiviato in Comunicazione, Passaggi & Paesaggi