Archivi tag: breaking news

Zigzagare tra Divieti e Socialità della Notizia

Twitter, alcuni dei principali media internazionali ed i giornalisti, ancora una volta, anche questa settimana, al centro del dibattito, non senza polemiche, trasversale a tutto il mondo del giornalismo.

Nella mia colonna settimanale all’interno degli spazi dell’European Journalism Observatory analizzo il rapporto conflittuale tra mainstream media e la piattaforma di microblogging caratterizzato, allo stato attuale, da uno zigzagare tra veti e divieti da un lato e socialità della notizia dall’altro.

1 Commento

Archiviato in Comunicazione, Passaggi & Paesaggi, Scenari Editoriali

Ultim’Ora della Libertà di Stampa

Il giornalista Russo Jadzhimurad Kamalov, fondatore del quotidiano «Chernovik», è stato ucciso questa notte poco dopo la mezzanote ora locale all’uscita dai locali del quotidiano nella capitale del Daguestan in Caucaso.

Il giornale, noto per le sue inchieste sul malaffare dei politici locali, già nel 2009 era stato minacciato di chiusura dalle autorità del Caucaso proprio per il suo ruolo e la sua indipendenza.

L’assassinio del direttore del quotidiano rientra in un più ampio quadro di costanti minacce e intimidazioni nei confronti dei giornalisti che non si piegano alle regole imposte dal sodalizio tra criminalità e governanti del luogo.

Al momento, per quanto verificato, nessun quotidiano europeo ne parla ancora. Informazioni sono disponibili sul sito di CPJ, Committee to Protect Journalists, e «Rianovosti».  Altre informazioni di base su Twitter.

Lascia un commento

Archiviato in Passaggi & Paesaggi

L’Ultima Ora della Repubblica

Il quotidiano “La Repubblica”, nella sezione delle breaking news, quelle dell’ultima ora, segnala, senza linkare al contenuto originale, che la Tepco <<ha confermato che l’esplosione non ha provocato alcun danno al contenitore del reattore n.1 della centrale nucleare>>

Il comunicato stampa dell’azienda elettrica giapponese che gestisce l’impianto nucleare di Fukushima recita:

At2:46PM on March 11th, turbines and reactors of Tokyo Electric Power Company’s Fukushima Daiichi Nuclear Power Station Unit 1 (Boiling Water Reactor, rated output 460 Megawatts) and Units 2 and 3 (Boiling Water Reactor, Rated Output 784 Megawatts) that had been operating at rated power automatically shutdown due to the Miyagiken-oki Earthquake.

After the shut down, the values of radioactive materials (iodine, etc) measured by the monitoring car have been increasing. Increase in the measured value has also been recognized in one of the monitoring posts.

Furthermore, today at 3:29PM, radiation dose measured at site boundary has exceeded the limiting value. Therefore, at 4:17PM, it was determined that a specific incident stipulated in article 15, clause 1 has occurred.

We will endeavor to secure the safety and alongside, continue monitoring the environment of the site periphery.

Specificando in un successivo comunicato che 4 lavoratori presenti all’interno dell’impianto sono rimasti feriti e trasportati d’urgenza in ospedale.

Confondere tra notizie dell’ultima ora e notizie all’ultima ora non è solo una questione di preposizione articolata.

Lascia un commento

Archiviato in Passaggi & Paesaggi