Nativi Digitali [e dintorni]

Il Georgia Institute of Technology and International Telecommunication Union [ITU] ha pubblicato in questi giorni i risultati della quinta edizione del rapporto “Measuring the Information Society”.

Il rapporto MIS utilizza due strumenti di benchmarking per misurare la società dell’informazione: l’Indice di Sviluppo ICT (IDI) ed il paniere dei prezzi, dei costi, per l’ICT  (IPB). Il 2012 IDI cattura il livello degli sviluppi in Information Communication Technology in 157 economie in tutto il mondo, Italia inclusa, e mette a confronto i progressi compiuti nel corso dell’ultimo anno.

Dai risultati emerge come nel complesso il nostro Paese sia arretrato nel corso del 2012 collocandosi al 30esimo posto dopo Estonia, Slovenia, Barbados e Qatar, per citarne alcuni.

Un parte del rapporto, il quarto capitolo, è dedicata ai cosiddetti “nativi digitali”, a quella fascia di età tra i 15 ed i 24 anni, coloro che sono nati dopo la diffusione di massa dei personal computer e di tutto quello che è seguito. In questo caso l’Italia si colloca 78esima con poco più di 4 milioni di individui, il 6.7% della popolazione.

Come emergeva anche dai dati pubblicati da eMarketer, che riprende i dati Audiweb di luglio di quest’anno [gli ultimi disponibili], questa fascia d’età pesa circa il 13% del totale degli utenti Internet del nostro Paese.

L’insieme dei dati [di]mostra come in Italia la popolazione online si sta espandendo in modo relativamente lento e dovrebbe raggiungere, secondo le previsioni, una penetrazione del 59% del totale degli individui del nostro Paese a fine 2017. Si tratta di fattori legati sia alle note carenze infrastrutturali che, soprattutto, a fattori culturali che limitano lo sviluppo della Rete in Italia.

Con un peso ridotto demograficamente dei nativi digitali sarà solo nel lungo periodo, non prima del 2023, che questi potranno effettivamente influenzare le dinamiche della nostra nazione. Meglio tenerne conto.

MIS2013_infographics_3

Lascia un commento

Archiviato in Passaggi & Paesaggi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...