Il Difficile Cammino Verso la Nuova Normalità dell’ Ecosistema dell’ Informazione

E’ stato pubblicato la scorsa settimana “The new normal for news. Have global media changed forever” titolo scelto per la sesta edizione del rapporto annuale di Oriella-PR-Network, realizzato per la prima volta nel 2008, che offre una fotografia dell’utilizzo dei social media e delle tecnologie digitali nel mondo dei media.

Nella mia rubrica per l’European Journalism Observatory ne sintetizzo le principali evidenze emergenti fornendo la mia chiave di lettura dei risultati.

L’articolo si intitola “Il nuovo avanza ma a fatica” ed offre, credo davvero, un’interpretazione dei dati forniti dal network mondiale di pubbliche relazioni abbastanza diversa da quelle che ho letto in questi giorni al riguardo.

Se avete voglia di dirmi cosa ne pensate, come sempre, comment is free, qui o lì, o altrove dove meglio vi pare.

Buona lettura.

Oriella Infografica

Bonus track: In tema, sulle tendenze evolutive in corso, consiglio caldamente la lettura del pezzo di David Carr: “Big News Forges Its Own Path” che si chiude così:

Whether it’s dodgy video that purports to show a public official smoking crack or a huge advance in the public understanding of how our government watches us, news no longer needs the permission of traditional gatekeepers to break through. Scoops can now come from all corners of the media map and find an audience just by virtue of what they reveal.

1 Commento

Archiviato in Passaggi & Paesaggi, Scenari Editoriali

Una risposta a “Il Difficile Cammino Verso la Nuova Normalità dell’ Ecosistema dell’ Informazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...