L’Informazione Online in Italia

Inizia oggi l’Internet Festival a Pisa, una quattro giorni con gli interventi di 200 relatori e la bellezza di 104 eventi dedicati alla Rete ed al suo impatto. Manifestazione che ha un’impronta fortemente giornalistica, anche se non prevalente.

Domani mattina si riprende il filo del discorso iniziato quest’estate a Dig.it nel panel dedicato a Il giornalista e la sua identità digitale, occasione per un ulteriore momento di confronto sul ruolo del giornalista, sui nuovi scenari dell’informazione on line, sulle forme di sostegno pubblico e privato e sulle trasformazioni in atto nel rapporto tra internet e società.

E’ proprio sugli scenari dell’informazione online che si concentrerà il mio intervento durante l’incontro. Un continuum rispetto ai numeri forniti a Firenze a luglio seppure questa volta l’analisi sia concentrata su aspetti più qualitativi che numerici incrociando i risultati delle più recenti ricerche sul tema come mostra la presentazione sottostante preparata per l’occasione [#].

Spero davvero che ci sia la possibilità di incontrarci lì, in tal caso ricordatevi che per twittare hashtag è #if2012. Se malauguratamente non poteste essere presenti, è possibile seguire l’intero Internet Fesival, e dunque anche questo panel, in video streaming sul  sito della manifestazione, su Intoscana.it e su Altratv.tv e su tutte le Web TV del circuito.

2 commenti

Archiviato in Passaggi & Paesaggi, Scenari Editoriali

2 risposte a “L’Informazione Online in Italia

  1. icittadiniprimaditutto

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

  2. Pingback: L’informazione online in italia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...