Archivi del giorno: settembre 13, 2012

Prove Tecniche di Innovazione sulla Carta

In questi spazi si è sostenuto a più riprese la necessità, e la possibilità, di fare innovazione sulla carta

Adesso, secondo quanto riportato dal Guardian, Il numero in edicola ad ottobre della versione inglese di «Marie Claire» conterrà al suo interno un filmato della durata di 45″, lo spot del profumo di Dolce & Gabbana.

La tecnologia utilizzata [Video in Print® Technology] è prodotta da Americhip ed è già stata utilizzata allo stesso scopo da Martini per promuovere Martini Gold sull’edizione russa di «Vogue». Il filmato sottostante mostra –  Update h 17.20: Il video è stato bloccato, ahimè. E’ possibile visionarlo QUI – come all’apertura della pagina il video parta automaticamente.

Al tempo stesso Volkswagen in India, l’11 settembre scorso, ha pubblicato su maggiori quotidiani nazionali un annuncio istituzionale che, anche in questo caso, grazie ad un chip, all’apertura della pagina da parte del lettore faceva partire l’audio a tema con la campagna pubblicitaria. Tecnica già utilizzata nel 2010 per il lancio della Vento.

Si tratta di un valore aggiunto sia per quanto riguarda la comunicazione pubblicitaria che sotto il profilo giornalistico con la possibilità di mostrare contenuti aggiuntivi che sulla carta non trovano spazio. Prove tecniche di innovazione sulla carta che ne dimostrano l’effetiva possibilità

4 commenti

Archiviato in Comunicazione, Passaggi & Paesaggi, Scenari Editoriali