Archivi del giorno: agosto 9, 2012

Apre un Edicola Digitale su Facebook

E’ un periodo nel quale pare vi sia grande attenzione nei confronti delle start up, imprese, nella maggior parte dei casi fondate da giovani un po’ per vocazione ed anche per trovare un’alternativa alla disoccupazione dilagante, che molto spesso utilizzano le tecnologie emergenti e ovviamente la Rete per realizzare una business idea.

Due giovani spagnoli, Íñigo Antolín, giornalista di formazione ed ora responsabile commerciale della start up, e Miguel Ángel Navarro, programmatore informatico, hanno da poco creato la loro e realizzato Dragsy.

Dragsy è un’applicazione grazie alla quale senza uscire da Facebook si possono leggere diversi quotidiani. Attualmente sono disponibili i principali giornali spagnoli e alcuni dei più noti quotidiani internazionali quali «The Guardian», «The Wall Street Journal», «Financial Times» e «The New York Times», tra gli altri.

Sono incluse anche altre fonti d’informazione della nazione d’origine dei due neo imprenditori che assicurano che stanno stringendo accordi per aumentare l’offerta e le funzioni dell’applicazione ancora in beta, in fase sperimentale d’avvio e che, dopo una mia “chiacchierata” con Miguel Ángel Navarro, il tecnico dei due soci, è finalmente disponibile anche per l’Italia.

Oltre a leggere gli articoli delle testate che si scelgono, è possibile condividere i contenuti oltre che su Facebook anche su Twitter. Volendo si può dare accesso ai propri contatti su Facebook così da creare una pagina dei link, degli articoli d’interesse.

L’idea è sicuramente interessante e in pochi giorni sono già 2mila gli utenti attivi che utilizzano l’applicazione. Il modello di business prevede di inserire anche le app di aziende sponsor, una forma di branded content alla quale ha gia aderito eDreams, portale internazionale di “e-tourism”.

Se per le testate incluse, e quelle che si aggiungeranno nel tempo, il vantaggio è sicuramente nell’incremento della condivisione sociale dei propri contenuti e dunque nel possibile incrento di traffico, di accessi al proprio sito, l’altra faccia della medaglia potrebbe essere quella di rinchiudersi ulteriormente nel mondo di Mark Zuckerberg con tutti i rischi che potenzialmente questo comporta. Vedremo.

1 Commento

Archiviato in Nuovi Prodotti Editoriali, Passaggi & Paesaggi