Tintinnio & Cinguettio dei Giornalisti

 La striscia a fumetti «Le avventure di Tintin», pubblicata dal 1929 in poi,  ha come protagonista principale un giornalista, più esattamente un reporter, Tintin appunto, che gira per il mondo accompagnato dal suo fox – terrier.

In concomitanza con la recente uscita nelle sale cinematografiche del film diretto da Spielberg «Le avventure di Tintin: il segreto dell’Unicorno», i giornalisti spagnoli hanno dato vita ad iniziativa spontanea di denuncia delle condizioni lavorative e salariali che vivono attualmente.

Quasi casualmente, da uno scambio di battute su Twitter, è nato l’hashtag #tintinhoy che ha dato luogo a circa 4000 tweet nell’arco di due giorni fornendo un ritratto caustico della condizione, anche, di questa professione sempre più assoggettata alla necessità di fare audience.

Come sarebbe il lavoro di Tintin oggi, questo il senso sintetizzato dalla tag utilizzata per l’aggregazione dei contenuti sulla piattaforma di microblogging, con sapiente umorismo descrive meglio di tante ricerche e convegni l’impatto della crisi per un mestiere fino a poco tempo fa considerato privilegiato.

Ennesima conferma dell’impatto del dilemma del prigioniero.

1 Commento

Archiviato in Passaggi & Paesaggi, Scenari Editoriali

Una risposta a “Tintinnio & Cinguettio dei Giornalisti

  1. Pingback: LSDI : Come sarebbe dura oggi la vita del cronista Tintin

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...