Effetti Collaterali

Il Blackberry, ed in particolare il suo servizio criptato di messaggistica istantanea  che già tempo fa aveva sollevato timori e censure in alcuni stati della penisola araba, come noto, è stato il mezzo di comunicazione utilizzato durante i recenti scontri che hanno attraversato le città della Gran Bretagna.

RIM, l’azienda produttrice dello smartphone, aveva immediatamente specificato che il suo sistema era rispondente alla legislazione britannica ed offerto la propria collaborazione alla polizia non senza qualche imbarazzo per l’indesiderato coinvolgimento nei disordini.

Brandwatch ha svolto un’analisi del “sentiment” relativamente alle menzioni su Twitter della marca in questione identificando non solo il naturale incremento delle citazioni ma anche una crescita significativa, come mostra il grafico di sintesi sottoriportato, della negatività di atteggiamento nei commenti.

Effetti collaterali che smentiscono il luogo comune del «purchè se ne parli» facendone un’interessante case study per coloro che si occupano di pr online.

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...