Botta & Risposta

Nel suo intervento al parlamento, il premier conservatore inglese, David Cameron, illustrando le decisioni prese per interrompere la serie di rivolte che hanno investito molte città del Regno Unito, ha ventilato l’ipotesi di sospensione dei social network, identificati come strumento di rivolta, in caso di disordini.

Forse anche a causa dello scontro in atto tra Governo e forze dell’ordine britanniche, gli risponde Peter Fahy, Capo della Polizia di Manchester, che social media e social network sono stati di grande aiuto alla polizia.

Botta e risposta.

Lascia un commento

Archiviato in Passaggi & Paesaggi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...