Morto Rupert Murdoch

Durante la notte è morto Rupert Murdoch, secondo quanto riportato dalla polizia sarebbero stati trovati dei flaconi vuoti di tranquillanti accanto al cadavere dell’ottantenne magnate dei media.

Questa in sintesi la notizia apparsa durante la notte nell’edizione online di «The Sun» e «The Times», entrambi di proprietà di News Corporation.

Si tratta in realtà di un azione di hacking da parte di LulzSec, gruppo che in passato aveva già attaccato i siti di alcune società che collaborano con l’Fbi e la Cia, che ne dà trionfalmente annuncio su Twitter come avrebbe potuto comprendere un osservatore attento guardano il fondo della pagina web.

Al momento in cui viene redatto questo articolo il sito del Sun è stato ripristinato mentre quello del Times risulta ancora irraggiungibile. Maggiori dettagli nella colonna Bits del New York Times.

Sono giustizialismi pressapochisti che servono solamente ad esaltare l’ego di chi li compie.

Lascia un commento

Archiviato in Passaggi & Paesaggi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...