Proofreader’s Mark

Proofreader’s mark è il termine che si utilizza in ambito tecnico per i segni del correttore sulle bozze per indicare i cambiamenti che il tipografo deve apportare.

Flurry ha analizzato oltre 500 milioni di sessioni aggregate di utilizzo di 85mila applicazioni nel mese di maggio di quest’anno da parte di chi utilizza internet in mobilità [smartphones + tablets] rilevando quali categorie sono le più utilizzate.

Come mostra il grafico di sintesi sottostante il 79% è costituito da giochi, che rappresentano quasi la metà del totale, e social networking, mentre quelle “stand alone” di fruizione delle notizie meno del 10%.

La necessità di eliminare finalmente il consumo solitario e anonimo delle notizie, per tutti coloro dalla fascia d’età della “Space Invaders Generation” in poi, passa sempre più attraverso il gioco. Correggete prontamente le bozze del vostro marketing plan inserendovi il divertimento e la socialità.

Lascia un commento

Archiviato in Comunicazione, Passaggi & Paesaggi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...