Mappa della Libertà della Rete in Europa

Copyright, tutela della privacy, protezione dei dati, utilizzo in mobilità, adesione alla risoluzione dell’ACTA e filtraggio dei contenuti [modo elegante per descrivere la censura preventiva] sono i sei parametri, le sei aree in base alle quali OWNI ha realizzato la mappa della libertà della Rete in Europa.

In cinque su sei parametri l’Italia si posiziona nella lista dei paesi che maggiori restrizioni pongono, classificandosi complessivamente subito dopo la Francia come nazione nella quale Internet  ha minor libertà tra tutti gli stati presi in  considerazione.

Da classificare come conferma non gradita.

- Clicca per Accedere alla Versione Interattiva -

Lascia un commento

Archiviato in Passaggi & Paesaggi, Scenari Editoriali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...