WikiRebels

Dall’estate 2010 ad oggi, la televisione svedese ha seguito la rete di WikiLeaks ed il suo enigmatico Editor-in-Chief Julian Assange.

I reporters Jesper Huor e Bosse Lindquist hanno viaggiato nei paesi chiave in cui opera WikiLeaks, intervistando i membri top, come Assange, il nuovo portavoce Kristinn Hrafnsson, così come altre persone quali Daniele Domscheit-Berg che ora sta iniziando la propria versione – Openleaks.org.

In che direzione sta andando l’organizzazione ? Più forte che mai, o decimata dagli USA? Chi è Assange: paladino della libertà, spia, o stupratore? Quali sono i suoi obiettivi? Quali sono le conseguenze per internet?

Se in questa domenica invernale avete un’ora da dedicare per comprendere meglio il fenomeno WikiLeaks, guardate il documentario realizzato dalla televisione svedese.

1 Commento

Archiviato in Comunicazione, Passaggi & Paesaggi, Scenari Editoriali

Una risposta a “WikiRebels

  1. Pingback: Tweets that mention WikiRebels « Il Giornalaio -- Topsy.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...