Come Dirigenti e Professionals Utilizzano i Social Media

Socialcast, incrociando i dati di diverse fonti, ha realizzato un’infografica che sintetizza l’utilizzo quantitativo e qualitativo dei social media da parte di dirigenti d’impresa e professionals.

I social media con maggior penetrazione sono Linkedin, Facebook e Twitter, con il primo al 92%.

Oltre ¾ del campione ne fa un utilizzo intenso accedendovi una o più volte al giorno. Intensità d’utilizzo sicuramente accresciuta e favorita dalla diffusione degli smartphones.

Le principali ragioni di utilizzo sono legate alla possibilità di avere accesso ad informazioni difficilmente reperibili in altro modo [gratuitamente, aggiungerei] ed al monitoraggio del personale aziendale ed alle opinioni dell’utenza.

Nonostante l’ampiezza di diffusione e penetrazione permane incertezza e preoccupazione relativamente alla possibilità di controllo dei social media e sull’utilizzo in chiave strategica di quest’area.

Si evidenzia come questo media abbia bisogno ancora di numerosi fattori, tra tutti, in primis, di una gestione coerente della comunicazione interna , per poter diventare “adulto”.

Un percorso che richiede un ulteriore sforzo di visione innovativa per la grandissima maggioranza delle imprese. Il comparto editoriale non fa eccezione.

- clicca per ingrandire -

 

1 Commento

Archiviato in Comunicazione

Una risposta a “Come Dirigenti e Professionals Utilizzano i Social Media

  1. Pingback: Social media: perchè devono essere usati dai professionisti anche in Italia? : www.italoblog.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...