Archivi del giorno: agosto 1, 2010

Passaggi & Paesaggi [16]

Liberiamoci dai principi metafisici o generali sui quali, in varie occasioni, si è basato il laissez-faire.

Non è vero che gli individui posseggano una «libertà naturale» nelle loro attività economiche. Non vi è alcun patto che conferisca diritti perpetui a coloro che posseggono o a coloro che acquistano. Il mondo non è governato dall’alto in modo che gli interessi privati e sociali coincidano sempre. Esso non è condotto quaggiù in modo che in pratica essi coincidano. Non è una deduzione corretta dai principi di economia che l’interesse egoistico illuminato operi sempre nell’interesse pubblico.

Né è vero che l’interesse egoistico sia generalmente illuminato; più spesso individui che agiscono separatamente per promuovere i propri fini sono troppo ignoranti o troppo deboli persino per raggiungere questi. L’esperienza non mostra che gli individui, quando costituiscono un’unità sociale, siano sempre di vista meno acuta di quando agiscono separatamente.

John Maynard Keynes – La Fine del Laissez-Faire

Passaggi & Paesaggi 1Passaggi & Paesaggi 2Passaggi & Paesaggi 3Passaggi & Paesaggi 4Passaggi & Paesaggi 5Passaggi & Paesaggi 6Passaggi & Paesaggi 7Passaggi & Paesaggi 8Passaggi & Paesaggi 9Passaggi & Paesaggi 10Passaggi & Paesaggi 11Passaggi & Paesaggi 12Passaggi & Paesaggi 13Passaggi & Paesaggi 14, Passaggi e Paesaggi 15.

1 Commento

Archiviato in Comunicazione, Passaggi & Paesaggi, Personal