Archivi del giorno: luglio 22, 2010

Top Secret America

Top Secret America è un importante esempio di giornalismo investigativo prodotto dal Washington Post.

I due reporter del quotidiano statunitense che vi si sono dedicati hanno trascorso ben due anni investigando tra i “panni sporchi” del servizio segreto americano producendo una imponente quantità di articoli, di mappe interattive e creando una base di dati straordinaria al servizio del pubblico.

- clicca per accedere al database interattivo -

I lettori possono partecipare a diversi livelli e stadi del processo informativo fornendo suggerimenti e informazioni e, ovviamente, interagire attraverso Twitter e Facebook.

Il sito web creato ad hoc è sicuramente un modello di riferimento per quello che viene racchiuso sotto la denominazione di giornalismo 2.0 e dimostra le possibilità offerte dal web ad integrazione della carta stampata.

Lascia un commento

Archiviato in Comunicazione, Nuovi Prodotti Editoriali, Scenari Editoriali

Top 100 Media Influencers 2010

Il Guardian ha pubblicato la lista delle 100 persone più influenti, più potenti, nell’universo mediatico.

Nella top 10 al primo posto si piazza Steve Jobs ed al secondo Brin & Page, seguiti sia dal fondatore di Twitter che quello di Facebook; gli unici rappresentanti della stampa sono Rupert Murdoch e figlio, rispettivamente al quarto ed ottavo posto che, come noto, non operano esclusivamente in tale settore.

La classifica sembra riflettere la crescente influenza dei media digitali e testimonia la crisi del ruolo della carta stampata nel panorama dei media.

Lascia un commento

Archiviato in Comunicazione, Scenari Editoriali