Iperconcentrazione della Stampa in Italia

Le 24 pagine dello speciale regalato per celebrare i primi 40 anni di vita del Manifesto sono tutte da guardare e da leggere.

Offrono uno spaccato approfondito dello stato dell’arte dei media nel nostro paese da diverse prospettive, sintetizzando la massa di informazioni con infografiche chiare e ben realizzate.

Tra tutte ho scelto quella relativa all’iperconcentrazione della stampa nel nostro paese che mostra come circa il tre quarti del mercato sia nelle mani di cinque gruppi editoriali: RCS, L’Espresso, Mondadori, Il Sole24Ore e Caltagirone; dettagliando per ciascun editore la tipologia di attività.

Se pochi attori detengono il mercato e riescono ad avere bilanci in passivo viene naturale pensare o che non sappiano fare il proprio mestiere o che gli interessi economici di chi detiene il comando di questi gruppi siano rivolti altrove.  Nessuna delle due ipotesi è di conforto per chi lavora, a vario titolo, in questo settore.

- clicca per ingrandire -

Ringrazio gli amici del Manifesto per avermi fornito il file immagine soprariportato con cortesia e sollecitudine. Ricordo che lo speciale è disponibile per il download gratuito.

7 commenti

Archiviato in Comunicazione, Scenari Editoriali, Vendite Editoria

7 risposte a “Iperconcentrazione della Stampa in Italia

  1. Ho l’impressione che questa iperconcentrazione della stampa nelle mani di pochi soggetti sia lo specchio di quanto accade aanche a livello economico in Italia. Bankitalia, infatti, dichiara che metà della ricchezza del paese è concentrata nelle mani del 10% delle famiglie. Se ne può dedurre che anche il potere, quello vero, sia concentrato tutto lì.

    Ciao

    TZ

  2. pedroelrey

    Se guardi l’intero dossier vedi come i tassi di concentrazione del potere in Italia siano mooolto più elevati che in altri paesi.
    Un abbraccio.
    PLuca

  3. Pingback: Le mappe degli editori della stampa italiana e dei media spagnoli

  4. Pingback: | La storia in corso

  5. Pingback: Iperconcentrazione della Stampa in Italia | Unicom Blog

  6. Pingback: Impero Mediatico & Pluralismo dell’Informazione | Costruendo L'Indro

  7. Pingback: » Il valore dell’Editoria Giornalistica / CREATIVO design

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...