Io Manifesto Apertamente

La qualità di un un quotidiano si misura sempre più anche dal livello di apertura, di interazione con l’utenza. E’ un bisogno che, come noto, quello che viene raggruppato sotto il denominatore comune di Web 2.0, ha reso esplicito, evidente a chiunque voglia ascoltarlo.

Va segnalata sotto questo profilo la lodevole iniziativa del Manifesto che dal 16 di questo mese ha pubblicato gli interventi dei membri del comitato di gestione del quotidiano ed aperto ai lettori, , invitandoli esplicitamente, la possibilità di fornire il loro contributo.

Obiettivo dichiarato del dibattito è quello di definire in maniera partecipata il percorso di rilancio del quotidiano in questione.

Sono almeno due gli aspetti che rendono, a mio avviso, straordinaria, in termini positivi evidentemente, questa iniziativa.

In primis è la trasparenza ed il coraggio di rendere pubblici gli interventi del gruppo dirigenziale del giornale a costituire esempio senza precedenti, per quanto a me noto, di cosa sia apertura verso l’esterno.

Si va così definendo concettualmente un nuovo standard sia in termini di costruzione dell’informazione che nel processo di concretizzazione di quel che in chiave manageriale ed organizzativa viene classificato sotto l’egida dell’ enterprise 2.0 e che, a ben vedere, è di assoluta coerenza con il termine e la definizione di comunista che la cooperativa, nella mia visione, fortunatamente, si ostina, apparentemente “against all odds”, a mantenere per la testata.

Inoltre, all’interno dei commenti anche le critiche più aspre e, talvolta, anonime vengono pubblicate, a conferma, se necessario, della trasparenza e, fatto forse ancor più straordinario rispetto a quella che è la norma, la consuetudine dei giornali on line, quando del caso vengono fornite delle risposte.

Sono questi elementi che esemplificano e concretizzano i concetti portanti di quelle che recentissimamente sono state definite come le tre C dell’informazione.

Non vi è dubbio che Il Manifesto con questa iniziativa si sia posto, come si suol dire, una spanna al di sopra degli altri.

Dopo la pubblicazione di oggi degli altri interventi proverò ad aggiungere il mio contributo a quelli di chi mi ha preceduto, azzardando i miei “2 cents” su ambiti e possibilità di rilancio on & off line. Stay tuned!

2 commenti

Archiviato in Comunicazione, Scenari Editoriali

2 risposte a “Io Manifesto Apertamente

  1. Solo una precisazione, PierLuca, la pagine degli interventi (e dei commenti) è stata spostato qui:

    http://www.ilmanifesto.it/archivi/direzione/

    aspetto con molta curiosità i tuoi due centesimi. quanto al resto degli interventi, saranno inseriti man mano che l’assemblea di redazione andrà avanti (vale a dire almeno per qualche settimana).

    raffaele

  2. pedroelrey

    Grazie della segnalazione caro Raffaele. Anche se il link che avevo inserito è funzionante l’ho cambiato con quello nuovo.
    I due cents in arrivo, anche io sono curioso di sapere, tra le altre, la tua opinione🙂
    Un abbraccio.
    Pier Luca

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...