Archivi del giorno: febbraio 16, 2010

A-buffett collectif

Il 20 febbraio sera un gruppo di amici darà luogo ad una a-buffett collectif in quel di Mestre.

La scusa ufficiale è quella di iniziare a parlare di come preparare il Venezia Camp 2010.

Io ci sono, se vuoi partecipare qui trovi tutti i dettagli e modo di confermare la tua presenza.

Lascia un commento

Archiviato in Comunicazione, Personal

Percorsi Formativi per l’Editoria

Crea Movie è un videogioco educativo che consente a qualsiasi persona di realizzare il percorso di apprendimento necessario alla realizzazione di produzioni cinematografiche e spot pubblicitari.

Il videogame on line facilita, in maniera estremamente realistica, le prese di decisione del giocatore come se stesse attuando nella vita reale.

Il giocatore, attraverso il percorso ludico/formativo, scoprirà tutti gli elementi che formano parte non soltanto del momento in cui un film [o uno spot] vengono girati ma anche delle fasi di pre-produzione, post-produzione e promozione. Per rendere concreto l’apprendimento di tutto il processo è stata creata a latere del gioco un’area di formazione teorica – educativa che consenta al giocatore di completare, con successo o meno, il processo di produzione di un filmato.

Il giocatore dovrà realizzare tutti gli aspetti che sono coinvolti nella produzione cinematografica dall’assegnazione del budget di investimento sino alla scelta della colonna sonora passando per la campagna di marketing a supporto e la scelta delle risorse umane necessarie. Il tutto, ovviamente, entro un tempo limite stabilito per la realizzazione del prodotto finale.

I risultati del percorso realizzato sono disponibili nella pagina web del gioco e possono essere visualizzati e votati dagli utenti registrati.

Il gioco è completamente gratuito grazie anche al finanziamento del Ministero dell’Industria, Commercio e Turismo spagnolo.

In funzione delle evoluzioni del giornalismo e dei risibili investimenti in formazione che si registrano a supporto di tale sviluppo, il gioco potrebbe rivelarsi un interessante strumento di supporto per la formazione in ambito editoriale.

Lascia un commento

Archiviato in Comunicazione, Nuovi Prodotti Editoriali, Scenari Editoriali