Archivi del giorno: aprile 6, 2009

Free Spot & Free [constructive?] Criticism

Il 03 aprile è uscito l’ultimo libro di Vauro “La sinistra, la destra, la chiesa” raccolta di 120 vignette del disegnatore sul tema.

Il libro è in vendita nelle edicole e nelle librerie. Il sottoscritto ne ha ricevuto solo una singola copia che ha tenuto per se. Impareggiabile il percorso costruito da Vauro che parte dal 2000 ed arriva ai giorni nostri mostrando attraverso i suoi disegni lo stato della nostra nazione, dei politici e dell’influenza [nefasta] della chiesa sul nostro ordinamento.

Come riportato nella seconda di copertina: “Vauro è Vauro, a lui è consentito quel che ai comuni giornalisti è negato e questo privilegio gli permette di gridare quel che noi rimuginiamo in solitudine. Ha questo potere per una semplice ragione: se lo prende“. I sette euro del prezzo di copertina, dunque, sono assolutamente ben spesi a mio avviso.

Il libro è edito da ManifestoLibri e, ovviamente, il quotidiano ed altre riviste danno risalto alla pubblicazione riportando anche l’indirizzo del sito della casa editrice.

E’ davvero un peccato visitare il sito per verificare che del libro in realtà non vi è traccia tra le novità e che non esista un motore di ricerca interno per trovarlo. Considerando che all’interno de quotidiano esistono redattori e collaboratori che hanno assolutamente le competenze per suggerire questa minima attenzione e magari implementarne di decisamente più interessanti si rimane ancor più spiacevolmente sorpresi.

Un’occasione sprecata per catturare il lettore con una pubblicazione “popolare” [quantomeno di più facile lettura] e in-trattenerlo con letture più sofisticate e di pregio che sono edite. Spero si rimedi presto all’errore a prescindere dal caso specifico del libro che pare essere già una rarità.

vauro-democrazia-clandestina

Lascia un commento

Archiviato in Nuovi Prodotti Editoriali